Chi sono

“Non crogiolatevi sugli allori, la democrazia non è gratis, non è acqua del rubinetto.
Chi sa combattere è degno di libertà.”
(Pietro Gobetti)

chi_sonoSono stato consigliere regionale del Piemonte (eletto in provincia di Cuneo) da aprile 2005 a marzo 2010: 5.353 preferenze non sono più state sufficienti a farmi tornare sui banchi di Palazzo Lascaris. In Consiglio sono stato vicepresidente della commissione Bilancio e Finanze. Nel 2004 ero stato eletto Consigliere provinciale, carica dalla quale mi ero poi dimesso nel 2005, in occasione della mia elezione in Regione.

Interessato ed intrigato dalla politica sin dai banchi di scuola – mitiche le dispute con il prof. di filosofia Ezio Zubbini e con il prof. di religione Battista Galvagno –, mi ci sono avvicinato però per puro caso accompagnando un amico a comprare la macchina. In quella occasione conobbi il futuro sindaco di Mango, Walter Rivetti, allora giovane democristiano, che mi invitò ad una riunione politica… Ho iniziato la mia esperienza amministrativa con l’attività di Consigliere comunale ad Alba, dal 1990 al 1995 e dal 1999 al 2001. In Comune ho ricoperto gli incarichi di Presidente della Commissione Bilancio e, dal 1995 al 1999, di Assessore al Bilancio e al Turismo.

Il resto sono informazioni tipicamente biografiche: sono nato a Bra il 2 maggio del 1970 e ho vissuto con la mia numerosa famiglia (sono il quarto di cinque figli e zio dieci volte) ad Alba, dove risiedo tuttora. Dopo il diploma, che ho conseguito nel 1989 presso il liceo classico “Govone” di Alba, mi sono iscritto alla Facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Torino, dove nel 1995 mi sono laureato con una tesi sul processo penale negli Stati Uniti. Terminato il servizio militare, prestato dal giugno del 1996 al maggio del 1997, ho iniziato a lavorare in Banca d’Alba, occupandomi principalmente di marketing e comunicazione.

Nel 2011 mi sono avvicinato al movimento Verso Nord di Massimo Cacciari che ha guardato con grande interesse alle iniziative di Italia Futura, l’associazione-fondazione ideata e lanciata da Luca Cordero di Montezemolo, di cui sono stato poi direttore regionale, per il Piemonte, fino a marzo 2013.

Nel novembre del 2012 questo percorso mi ha portato a partecipare alla costituzione del movimento “Verso la Terza Repubblica”, che ha gettato le basi per la nascita del progetto di Scelta Civica. Nel febbraio del 2013 sono stato eletto deputato della XVII Legislatura della Repubblica Italiana nella circoscrizione Piemonte II per Scelta Civica per l’Italia. Attualmente faccio parte della III Commissione (Affari Esteri) e della Commissione parlamentare per le autorizzazioni a procedere.

Oltre alla politica, che vivo con grande passione, spendendo ogni mia energia, amo il cinema, giocare a calcio e a tennis, leggere (soprattutto i quotidiani) e viaggiare.

“A cosa serve che le vostre mani siano pulite, se le tenete sempre in tasca?”

(Don Primo Mazzolari ad un gruppo di giovani disillusi di fronte alla domanda sul perché sporcarsi le mani in politica)